Spirito di un autunno passato

Risonanze. Risveglio e riflesso di echi di un autunno appena lasciato. Acqua e nuvole, in un perfetto ciclo vitale. E la piena essenza dei Monti della Laga, immutabili, così come sempre li han guardati i miei occhi.
Questo è un tributo alle mie montagne, ai luoghi dove sono vissuto durante indimenticabili ed infinite estati, dove l’intreccio di fatti, di vite, di ricordi, si è sempre allineato in perfetta armonia.

Ed è il ricordo di due giornate perfette, dalla luce indimenticabile di un ottobre inoltrato; la presenza di ombre evanescenti, di figure velate e di alte luci. Questo sono state le due escursioni di trekking all’Oasi del Lago Secco (WWF) e alla Valle delle Cento Cascate. Un gioco ardito di cromatismi, riproposto in quaranta scatti dal vago sentore onirico.

g

, ,
Articolo precedente
The Post War Dream
Articolo successivo
I segreti della Tuscia

Post correlati

1 Commento. Nuovo commento

  • Stavo cercando informazioni sulla valle delle 100 cascate e mi sono inbattuto nel tuo sito… davvero complimentoni per le foto, mi sono piaciute moltissimo!
    Continua così

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserire un indirizzo email valido.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Menu