Spirito di un autunno passato

Risonanze. Risveglio e riflesso di echi di un autunno appena lasciato. Acqua e nuvole, in un perfetto ciclo vitale. E la piena essenza dei Monti della Laga, immutabili, così come sempre li han guardati i miei occhi.
Questo è un tributo alle mie montagne, ai luoghi dove sono vissuto durante indimenticabili ed infinite estati, dove l’intreccio di fatti, di vite, di ricordi, si è sempre allineato in perfetta armonia.

Ed è il ricordo di due giornate perfette, dalla luce indimenticabile di un ottobre inoltrato; la presenza di ombre evanescenti, di figure velate e di alte luci. Questo sono state le due escursioni di trekking all’Oasi del Lago Secco (WWF) e alla Valle delle Cento Cascate. Un gioco ardito di cromatismi, riproposto in quaranta scatti dal vago sentore onirico.

g

, ,
Articolo precedente
The Post War Dream
Articolo successivo
I segreti della Tuscia

Post correlati

1 Commento. Nuovo commento

  • Stavo cercando informazioni sulla valle delle 100 cascate e mi sono inbattuto nel tuo sito… davvero complimentoni per le foto, mi sono piaciute moltissimo!
    Continua così

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.