VINYL SEDUCTION

vinylseduction

Durante i miei dieci anni ROCKGROUND.COM di permanenza nello staff della redazione del mensile RARO!, poi RAROPIU’, la rivista di collezionismo e cultura musicale che stoicamente resiste da vent’anni alla spaventosa crisi che dilaga in questo settore, ho avuto modo di conoscere molte delle personalità di riferimento del collezionismo del vinile. Una di queste è sicuramente Franco Brizi; parlando con lui si ha la sensazione di sfogliare una enciclopedia del disco illustrata. Possiede una collezione immensa di dischi tra Krispy i più rari, riviste che tanto andavano di moda fra i giovani di trent’anni fa e bellissimi poster delle band che hanno segnato la storia del rock mondiale.

Sulla scia di Rockground è nata spontanea l’idea di pubblicare in rete la sua collezione ed è nato VinylSeduction.com, la “seduzione del vinile”, un archivio illustrato e ricco di informazioni sui dischi che giravano tanti anni fa sul piatto dello stereo e che ancora girano nelle case di qualche irriducibile appassionato. Copertine audaci, alcune azzardate per quei tempi, aneddoti sulle cheap mlb jerseys censure, pezzi che oggi valgono migliaia di euro.

Anche qui Why strutturato archivio in MySQL e sviluppo in php per trovare al volo copertine e informazioni che fino a ieri credevate perse nel Will tempo.

Visita il sito

Articolo precedente
ROCKGROUND.COM
Articolo successivo
Occhio alla spesa

Post correlati

No results found

1 Commento. Nuovo commento

  • vito paradiso
    15 Novembre 2015 22:09

    Sono uno dei De De Lind . Ho in casa solo 2 vinili del LP
    ” Io non so da dove vengo…….” Pare che il nostro vinile sia valutato intorno ai 300 euro. Sarà vero…..Io ormai sono distante
    da quel microcosmo, insegno tecniche chitarristiche ma apprezzo riviste come Raro, un contributo assai importante
    alla piccola storia del Progressive italiano.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserire un indirizzo email valido.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Menu