Sole e Déjà vu: #6 Pietrabbondante

folder_openBlog, Fotografia
turned_in_not, ,
commentNessun commento
Entriamo in Molise dalla “porta” di Agnone. L’orografia cambia decisa; terra giovane, ancora in formazione, ci dicono. La pavimentazione stradale è fratturata dappertutto. Segni di colline che sono in modellazione, tracce di frane. E curve ardite, che spiazzano; come quelle che facciamo per salire a Pietrabbondante, piccolo comune incastrato tra uno sperone roccioso ed un…
Leggi tutto

Castelli in aria: #5 Roccascalegna

folder_openBlog, Fotografia
turned_in_not, ,
commentNessun commento
Esiste un posto, in Puglia, poco prima di Monopoli scendendo sulla complanare, che si chiama Castelli in aria. È un resort piuttosto esclusivo in riva al mare, ma di torrioni, merli e fortificazioni nemmeno l’ombra.Qui a Roccascalegna, invero, il Castello in aria c’è realmente. Costruito su un bizzarro sperone roccioso sghembo, sfida ogni legge della…
Leggi tutto

Gentilezze al rifugio: #4 Fonte della Noce

folder_openBlog, Fotografia
turned_in_not, , ,
comment2 Commenti
Iniziamo a salire. Iniziano le curve. Inesorabili, secche, dure da Abruzzo in forra. A tratti la luce quasi si occulta. Sfilano di lato paesi improbabili, costruiti su torrioni rocciosi ricoperti di impenetrabile vegetazione. Ad un tratto il panorama si apre repentino e spunta una vallata soleggiata. L’aria sa di pino mugo e diritto davanti appare…
Leggi tutto

Verso l’altopiano: #3 Pettorano sul Gizio

folder_openBlog, Fotografia
turned_in_not, ,
commentNessun commento
Lasciamo la piana, per affrontare le lunghe sequenza di curve che ci porteranno a scavalcare la Maiella. Complice una birretta notturna, in una piazzetta dal sapore settecentesco, modifichiamo la rotta e strambiamo verso Pettorano sul Gizio; e così la passeggiata tra vicoli bui della notte prima si trasforma in una corsa fotografica all’ultimo contrasto, tra…
Leggi tutto

Il volo sulla piana: #2 Pacentro

folder_openBlog, Fotografia
turned_in_not, ,
commentNessun commento
Luce lunga e termica serale che ci spingono verso l’alto. Pacentro è depositato come un velo a cavallo di una piega delle propaggini della Maiella. Si prende docile tutti i raggi del tramonto. La vista delle case addossate fitte ti sfarfalla negli occhi tra i tornanti che lo raggiungono, come in una vecchia pellicola di…
Leggi tutto

Di pietra, ferro e tegole: #1 Roccacasale

folder_openBlog, Fotografia
turned_in_not, ,
commentNessun commento
Un viaggio cercato da tempo. Un’idea del mio amico Vincenzo. Una immersione fotografica tra le curve e le pieghe di Abruzzo e Molise, rimanendo sempre un po’ di confine, rovistando tra cultura popolare, pietre, sassi e tegole di paesi e castelli posti in posizioni surreali, quasi a sfidare la gravità. E il viaggio ce lo…
Leggi tutto

Un viaggio lungo un giorno

folder_openBlog, Fotografia
turned_in_not,
commentNessun commento
Una fuga dai primi caldi della città che si trasforma in un lento peregrinare, un ondeggiare malinconico su quelle curve concatenate, quei tornanti arditi che tanto ricordano il Pordoi. Ci si mette anche il paretone nord del Terminillo a frugare nella memoria e a riportare visioni lunghe come ombre della sera. È stato un viaggio…
Leggi tutto
Menu